Roma, un giorno di riposo. Da Veretout a Smalling: ecco la situazione infortunati

Tanti giocatori a mezzo servizio per Fonseca che vede gli spettri della scorsa stagione. Troppi ko e poche scelte
Roma, un giorno di riposo. Da Veretout a Smalling: ecco la situazione infortunati© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi

ROMA - Dopo una batosta del genere probabilmente Fonseca ha fatto la scelta giusta nel concedere un giorno di riposo ai suoi giocatori, altrettanto arrabbiati e delusi per il 4 a 0 rimediato dal Napoli. Il tecnico portoghese ha deciso di lasciare tranquilli i suoi in questo lunedì e riprendere gli allenamenti domani mattina alle 11. Giovedì la partita d'Europa League contro lo Young Boys, con il turnover massiccio e pochi titolari in campo per farli riposare in vista della gara contro il Sassuolo. 

Fonseca: "Roma senza coraggio"

La speranzaa di Fonseca è ritrovre più giocatori a disposizione, ma soprattutto che siano al 100%. Contro il Napoli il tecnico ha dovuto schierare la miglior formazione con tanti giocatori non in condizione. Mancini e Veretout infortunati, Ibanez e Cristante a messo servizio, Pellegrini e Dzeko reduci dal Covid e fuori forma. Insomma, una squadra poco reattiva e che è stata sottomessa dai partenopei. 

Per giovedì la Roma potrebbe recuperare Smalling, reduce da un'altra settimana di stop per un problema al ginocchio sinistro (lo stesso che lo ha fermato a metà ottobre per due settimane), così come recupererà in queste ore anche Kumbulla. Il difensore è rimasto fuori per Covid: trascorsi i ventuno giorni di isolamento, l'albanese sosterrà le visite mediche di idoneità sportiva e potrà ricominciare ad allenarsi. Così come Federico Fazio, uscito dall'isolamento quattro giorni fa e pronto a riprende gli allenamenti col gruppo.

Tutte le notizie sulla Roma

Roma in ansia invece per le condizioni di Mancini e Veretout, ieri usciti nel primo tempo per il riacutizzarsi di problemi muscolari. Il difensore ha riferito ancora un fastidio all’adduttore, il francese ha riportato un infortunio al flessore: entrambi saranno valutati nelle prossime 48 ore. 

Bruno Conti ai Quartieri Spagnoli: ecco il commovente saluto a Maradona
Guarda il video
Bruno Conti ai Quartieri Spagnoli: ecco il commovente saluto a Maradona

Commenti