Roma, tesoretto Europa League: ecco quanto può incassare col primato nel girone

Paulo Fonseca vuole chiudere il girone nel migliore dei modi: obiettivo primo posto ma anche i premi della Uefa
Roma, tesoretto Europa League: ecco quanto può incassare col primato nel girone© LAPRESSE
3 min

ROMA - La Roma questa sera scenderà in campo all’Olimpico contro lo Young Boys per chiudere nel migliore dei modi il girone di Europa League e mettere in cassaforte anche il primo posto, lontano solamente un punto. Paulo Fonseca riproporrà nuovamente il turnover massiccio visto nelle gare europee, senza però perdere di vista il dubbio obiettivo della serata: la vittoria e i premi Uefa. Perché se è vero che alla Roma basta soltanto il pari per chiudere definitivamente il discorso primo posto nel girone, in caso di vittoria stasera e giovedì prossimo contro il Cska Sofia aumenterebbe anche il tesoretto accumulato grazie all’ottimo percorso dei giallorossi nella competizione europea. 

Roma, bufera in Comune su Tor di Valle: tutti contro lo stadio

La Roma fin qui ha incassato dalla Uefa 1,9 milioni per le tre vittorie e il pareggio nelle precedenti gare. In caso di vittoria contro lo Young Boys e il Cska Sofia arriverebbero altri 1,140 milioni di euro (570 mila euro a vittoria), per un totale di 3.040.000 milioni di euro. A questi vanno aggiunti i due milioni incassati per aver partecipato alla competizione, i 500mila euro per la qualificazione ai sedicesimi di finale. E in caso di primo posto nel girone la Roma incasserebbe anche un ulteriore milione di premio. Per un totale di 6.540.000 milioni di euro. Un vero e proprio tesoretto utile alle casse giallorosse in questo periodo di crisi. 

Diretta Roma-Young Boys ore 21: probabili formazioni, come vederla in tv e in streaming

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti