Zaniolo e Madalina Ghenea, spuntano altri indizi social

Ha fatto il giro del web la notizia della separazione tra Nicolò e Sara, i due su Instagram hanno smesso di seguirsi e spuntano i primi like tra Zaniolo e la modella rumena
Zaniolo e Madalina Ghenea, spuntano altri indizi social

Nicolò Zaniolo, Sara Scaperrotta e Madalina Ghenea sono tra i personaggi più cercati su google nella giornata odierna. Il calciatore giallorosso e la sua ormai ex fidanzata Sara si sono lasciati e gli indizi del loro addio arrivano dai social network tanto usati dai due. Su Instagram infatti i due hanno smesso di seguirsi, e sotto le foto pubblicate della loro vita quotidiana non ci sono più i like che si mettevano quasi a tempo di record appena pubblicato il nuovo post. Zaniolo ha trovato un nuovo amore. Si tratta di Madalina Ghenea, modella e attrice rumena di 33 anni. La show girl si è fatta conoscere in tv grazie ad alcuni spot pubblicitari e videoclip musicali. Zaniolo e Madalina dopo aver "annunciato" non ufficialmente il loro rapport sui social pubblicando sulle storie Instagram un disegno simile a quello della Ghenea che li ritrae insieme ora spuntato altri indizi, i primi like sotto le loro foto.

Like su instagram tra Zaniolo e Madalina Ghenea sotto le rispettive foto

Zaniolo ha già trovato una nuova fiamma, si tratta di Madalina Ghenea, la bellissima modella rumena. Altre conferme del loro flirt sono i like comparsi sotto 3 foto pubblicate da Madalina e il like messo dalla modella sotto una foto pubblicata dal giovane calciatore della Roma. I social seguono con attenzione i profili due due ma ormai le prove sembrano confermare la relazione tra Nicolò Zaniolo e Madalina.

Ecco Madalina Ghenea, la nuova fiamma di Zaniolo
Guarda la gallery
Ecco Madalina Ghenea, la nuova fiamma di Zaniolo

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti