Derby Lazio-Roma, Di Benedetto e Pallotta ko all'esordio

Negli ultimi 42 anni di storia giallorossa solamente un presidente ha trionfato nella sua prima stracittadina
Derby Lazio-Roma, Di Benedetto e Pallotta ko all'esordio

ROMA - Dan Friedkin è pronto a vivere il suo primo derby da presidente della Roma, con la speranza di avere più fortuna dei predecessori. Perché negli ultimi 42 anni di storia giallorossa, in cui si sono succeduti Dino Viola, poi Franco Sensi, la figlia Rosella, Thomas DiBenedetto e James Pallotta, solamente un presidente ha trionfato nella sua prima stracittadina. Dino Viola trovò solamente un pari nel suo primo derby ufficiale da presidente: 1-1. Stesso risultato il 24 ottobre 1993 nella parentesi Sensi Mezzaroma. Sconfitta invece nel primo derby di Franco Sensi presidente, il 6 marzo 1994, con la rete di Signori per la vittoria biancoceleste. E non andò meglio a Di Benedetto (2-1) e James Pallotta (3-2), entrambi sconfitti dalla Lazio di Lotito

La Roma prepara il derby: Tiago Pinto a colloquio con Fonseca
Guarda la gallery
La Roma prepara il derby: Tiago Pinto a colloquio con Fonseca

Commenti