Fonseca: “Il mio rapporto con Dzeko? No comment”

Le parole del tecnico giallorosso al termine del match vinto contro lo Spezia
Fonseca: “Il mio rapporto con Dzeko? No comment”© ANSA

ROMA - La Roma soffre ma vince. Una partita da cardiopalma per la squadra giallorossa che è riuscita a battere lo Spezia 4-3 al 92' grazie al gol di Lorenzo Pellegrini. Il capitano giallorosso (assente Dzeko) ha salvato la Roma da un pareggio arrivato solo qualche minuto prima, tre punti importanti che salvano anche Fonseca e regalano un po' di serenità all'ambiente giallorosso. Al termine del match Paulo Fonseca è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive  per commentare il risultato: "L'abbraccio con la squadra è stato un momento importante.Sarebbe stata un'ingiustizia non vincere perché avevamo meritato la vittoria. Siamo tutti uniti", ha dichiarato a Sky. 

Roma, Borja Mayoral raggiunge Dzeko a 8 gol. Pellegrini fa 100 presenze in giallorosso

Recupererà il miglior Dzeko?
"Ho parlato Dzeko, non voglio dire altro". 

Ha parlato con il presidente?
"Sì, come sempre. Una situazione normale". 

Nega che ci siano problemi con Dzeko?
"Non voglio dire altro. Capisco la vostra curiosità ma non voglio dire altro". 

Tutte le notizie sulla Roma

Dzeko in tribuna per assistere a Roma-Spezia
Guarda la gallery
Dzeko in tribuna per assistere a Roma-Spezia

Errori individuali sui gol?
"No, sono errori di squadra. Sono il primo a sbagliare quando prendiamo gol. Ma i gol subiti dallo Spezia sono strani. È un'ingiustizia questo risultato, lo Spezia non ha avuto occasioni per segnare tre gol". 

Borja Mayoral titolare?
"Oggi ha fatto una grande partita, qui tutti sono titolari. Borja è in un buon momento e sono contento che abbia segnato due gol dopo la prestazione in Coppa". 

Dzeko-Fonseca, rottura totale: la verità dietro l'esclusione

Le critiche le danno fastidio?
"No, sono concentrato solo sulla squadra. A volte si tratta del tema Roma con una forma diversa. Siamo terzi eppure si parla di questa squadra come l'ultima in classifica. Bisogna rispettare la Roma. Le critiche verso di me? Sono focalizzato solo sul mio lavoro". 

Pellegrini segna, Fonseca corre ad abbracciare la squadra
Guarda la gallery
Pellegrini segna, Fonseca corre ad abbracciare la squadra

Queste le parole di Fonseca in conferenza stampa

Come emozioni, in che posizione mette questa partita?
Partita molto emozionante, è un risultato troppo giusto. La squadra aveva meritato, ci ha creduto sempre e hanno dimostrato un grande spirito.

Reazione rispetto a martedì
E’ stata una partita che volevamo vincere ed era importante per noi, erano tre punti troppo importanti.

Partita della svolta?
La Roma in questo momento è terza, ma non deve essere una partita della svolta, deve essere una partita della continuità. La Roma è trattata come una squadra ultima in classifica ma non è così, perché invece abbiamo una buona classifica e oggi abbiamo dimostrato questa ambizione.

Borja Mayoral: “Partita incredibile, la Roma è unita per raggiungere gli obiettivi”

Fonseca: "Cosa è successo con Dzeko? Non alimento speculazioni"
Guarda il video
Fonseca: "Cosa è successo con Dzeko? Non alimento speculazioni"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti