Gombar jr può rientrare alla Roma: il retroscena

E’ probabile che tra qualche settimana il giovane dirigente sarà reintegrato in società con un altro ruolo, non esposto, forse a Roma Cares
Gombar jr può rientrare alla Roma: il retroscena© ANSA
Guido D'Ubaldo
TagsRoma

ROMA - La Roma non abbandonerà Gianluca Gombar. Il giovane ex team manager, apprezzato a Trigoria da dirigenti e calciatori, è stato licenziato in tronco dopo l’errore dei sei cambi in occasione della partita di Coppa Italia contro la Spezia, che la Roma ha perso 0-3 a tavolino, proprio per quell’errore. Oltre a Gombar ha pagato anche Zubiria, allontanato anche lui. E’ probabile che tra qualche settimana il giovane dirigente sarà reintegrato in società con un altro ruolo, non esposto, forse a Roma Cares. Il reintegro avverrà senza clamori, senza nessuna ufficializzazione.

Gianluca è figlio di Guido Gombar, apprezzato responsabile della sicurezza della Roma, legato a Pallotta da amicizia di lunga data. Gianluca Gombar è stato costretto a chiudere al pubblico il suo profilo Instagram, a causa delle centinaia di offese che gli sono piovute addosso. Gombar junior, laureato alla Luiss, ha iniziato la sua carriera in giallorosso con incarichi amministrativi, passando poi al ruolo di team manager prima della Primavera e poi nel 2017 in prima squadra. Prima la gavetta al fianco dell’ex portiere De Sanctis e poi l’incarico da titolare nel 2019. Il suo nome è legato ad un altro episodio curioso relativo al 2017, quando la Roma in occasione di una tournée negli Stati Uniti rimase bloccata in aeroporto per diverse ore.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti