Roma, Dzeko non fa gruppo in tribuna: il secondo tempo lo passa con Kalinic

Il centravanti bosniaco non è rimasto con i compagni di squadra in tribuna, ma ha parlato con il suo ex compagno in giallorosso
Roma, Dzeko non fa gruppo in tribuna: il secondo tempo lo passa con Kalinic© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi

ROMA - Anche questa sera Edin Dzeko era in tribuna all'Olimpico per assistere al match della sua Roma contro il Verona. L'attaccante bosniaco non ha ancora risolto i contrasti con Dzeko e durante tutta la settimana si è allenato individualmente a Trigoria insieme a due preparatori. Stasera ha assistito al match dagli spalti: nel pre gara ha incontrato El Shaarawy e Bryan Reynolds, i due nuovi acquisti giallorossi, poi si è seduto nella parte degli spalti dedicata ai non convocati e alle riserve della Roma

Roma, Dzeko accoglie Reynolds: all'Olimpico sono baci e abbracci
Guarda la gallery
Roma, Dzeko accoglie Reynolds: all'Olimpico sono baci e abbracci

Tutte le notizie sulla Roma

Dzeko in tribuna all'Olimpico

Solo per 45 minuti però, perché nel secondo tempo si è alzato e si è seduto nella parte centrale della tribuna autorità, vicino a Nikola Kalinic. Il bosniaco ha parlato a lungo con il croato, ex compagno di squadra la scorsa stagione: ha assistito a tutto il secondo tempo in compagnia dell'avversario che non ha inciso in gara ed è stato sostituito al 46' dal neo arrivato in casa veneta Kevin Lasagna. La coppia Dzeko-Kalinic ha destato molta curiosità tra i tifosi che sui social hanno anche criticato la scelta di non assistere al match con i suoi compagni di squadra. 

Roma, grana Fonseca: infortunio Smalling. E Pellegrini salta la Juventus

Roma, Dzeko all’Olimpico: in tribuna col Verona
Guarda il video
Roma, Dzeko all’Olimpico: in tribuna col Verona

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti