Carles Perez: "Il mio gol un segnale. Adesso testa al Milan"

Le parole dell'attaccante della Roma al termine del match vinto contro il Braga
Carles Perez: "Il mio gol un segnale. Adesso testa al Milan"© LAPRESSE
TagsRomaMilanCarlesPerez

ROMA - Tutto facile per la Roma di Paulo Fonseca che ha battuto anche nella gara di ritorno il Braga qualificandosi così per la fase successiva di Europa League. I giallorossi hanno superato i portoghesi per 3 a 1 grazie alle reti di Dzeko, Carles Perez e Borja Mayoral: domani dalle ore 13 verranno stabiliti gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Europa League. Carles Perez è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive per commentare la vittoria: "La squadra sta bene e oggi ha pensato a vincere con lo stesso atteggiamento. Siamo contenti".

Oggi grande atteggiamento in uscita dalla panchina
"Sono qui per aiutare la squadra e fare il mio lavoro. Voglio dare un segnale e allenarmi bene".

Dovete farvi tutti trovare pronti, ci saranno partite difficili…
"Sì, ora pensiamo al Milan e poi alla prossima di Europa League". 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti