Pedro: "Vittoria importantissima. Roma unita e con grande mentalità"

Le parole dell'attaccante giallorosso al termine del match vintro contro l'Ajax
Pedro: "Vittoria importantissima. Roma unita e con grande mentalità"© LAPRESSE

ROMA - Festeggia la Roma di Fonseca che questa sera ha espugnato la Johan Cruijff Arena battendo l'Ajax per 2 a 1. Dopo l'iniziale svantaggio, i giallorossi sono riusciti a ribaltare il risultato con i gol di Pellegrini e Ibanez, con un risultato più che positivo in ottica ritorno. Al termine del match Pedro è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive. 

Che partita è stata?
"Abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo commesso un errore ma poi nel secondo tempo abbiamo giocato bene e abbiamo lottato tutti insieme, come una squadra forte e con una grande mentalità. Una vittoria importantissima". 

In Europa siete un'altra squadra rispetto al campionato.
"Ogni partita è diversa. Stiamo giocando bene in Europa, dobbiamo continuare così, con quesra mentalità. Sarà una gara difficile al ritorno, ma adesso siamo contenti per questo risultato". 

Cosa le è mancato in questi mesi?
"Io mi trovo bene. mi sono fermato per gli infortuni, ma adesso sono tornato con forza e giocando bene. È importante lottare tutti insieme". 

Con Fonseca come si trova?
"Sì, Fonseca è un grandissimo allenatore e una buonissima persona. Parliamo molto di calcio, su come possiamo migliorare per vincere". 

La sua esperienza in Italia?
"È un campionato competitivo, sono rimasto sorpreso del livello di tutte le squadre. È difficile la Serie A, dobbiamo continuare così e pensare a domenica". 

Super Roma! Pau Lopez salva, Pellegrini e Ibanez ribaltano l'Ajax
Guarda la gallery
Super Roma! Pau Lopez salva, Pellegrini e Ibanez ribaltano l'Ajax

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti