Florenzi: “La maglia della Roma è come una seconda pelle”

L'esterno destro, in forza al Psg, non dimentica gli anni passati nella capitale. “Ho realizzato un sogno”
Florenzi: “La maglia della Roma è come una seconda pelle”© LAPRESSE
TagsFlorenziRomapsg

PARIGI (FRANCIA) – Alessandro Florenzi non dimentica la Roma e le emozioni vissute nella capitale. Intervistato dai canali ufficiali del club parigino, l'esterno definisce la maglia giallorossa "una seconda pelle". Florenzi ricorda gli inizi e l'esordio in prima squadra. “Mi porto dentro due grandi emozioni: la prima è aver vinto lo scudetto con la Primavera da capitano, la seconda quella di aver esordito in Nazionale. La maglia della Roma  è come una seconda pelle, mi ha fatto crescere come uomo e giocatore, non potrò mai dimenticarlo. Sono veramente orgoglioso di essere riuscito a realizzare il mio sogno, che da bimbo nato a Roma e romanista, era quello di giocare per questa fantastica maglia”.

Florenzi: “Voglio aiutare il Psg a vincere”

Florenzi è in prestito al Psg e il suo futuro si deciderà alla fine di questa stagione. “Differenze tra Roma e Parigi? Entrambe le città sembrano un museo all’aperto. Roma lo è di più per i suoi scavi. Ovunque ti giri trovi qualcosa di interessante. L'esterno destro non ha avuto difficoltà di ambientamento, anche grazie a due suoi ex compagni. “Paredes e Marquinhos mi hanno aiutato molto ed ho avuto la fortuna di giocare anche con Varratti e Icardi. Mi hanno aiutato ad integrarmi in un gruppo ben collaudato, dove tutti sono stati molto disponibili. Si sono rivelati i campioni che sono anche umanamente. Il Psg è una delle migliori squadre al mondo - continua Florenzi - è la storia degli ultimi anni a dirlo. Vogliono vincere qualcosa di importante, io cercherò di dare il mio contributo per portare a casa più vittorie possibili e aiutare la squadra”. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti