Roma, il piano di Fonseca: una grande impresa per dirsi addio

Il tecnico portoghese vorrebbe lasciare la società giallorossa vincendo in Europa League: le strategie per riuscirci
Roma, il piano di Fonseca: una grande impresa per dirsi addio© EPA
2 min
Roberto Maida
TagsFonseca

Il vento della Super League ha raffreddato per qualche ora le discussioni sulla Roma di Fonseca, uscita malissimo dal weekend di campionato: la sconfitta di Torino è stata inquietante non tanto nel punteggio quanto nello sviluppo, con il record dei 27 tiri in porta concessi all’avversario pericolante. Per non parlare delle ricadute sulla classifica: la Roma, sempre più avviluppata nel suo settimo posto, è adesso equidistante tra l’ultima poltrona Champions (-8: Juventus) e la prima che esclude dall’Europa (+8: Sassuolo).

Fonseca: "Lavoro per la Roma, non per convincere la gente"
Guarda il video
Fonseca: "Lavoro per la Roma, non per convincere la gente"

Fonseca, il futuro e il cammino europeo

Nel girone di ritorno, ovviamente condizionato dal cammino europeo che ha tolto complessivamente 21 punti su 36 dopo i giovedì di coppa, Fonseca ha raccolto solo 17 punti in 12 giornate, gli stessi di Genoa e Bologna e uno in meno dell’Udinese. Difficile, davanti a questi numeri, tirare in ballo gli alibi tanto è vero che Fonseca, subito dopo la sberla di domenica scorsa, si è assunto la responsabilità di un campionato insopportabile.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Roma senza riposo: Fonseca subito in campo per l'Atalanta
Guarda la gallery
Roma senza riposo: Fonseca subito in campo per l'Atalanta


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti