Roma, il peso degli errori sull'addio di Fonseca

La triste fine della triste storia di un allenatore sempre più triste: oltre ad essere sconfitto, adesso si è anche arreso
Roma, il peso degli errori sull'addio di Fonseca© Getty Images
Giancarlo Dotto
TagsPaulo Fonseca

Triste fine della triste storia di un uomo sempre più triste. Lo sguardo di Paulo Fonseca nei minuti finali di Marassi è una finestra sul vuoto. Ritratto da manuale di un uomo sconfitto e ora anche arreso. Quando Edin Dzeko scalcia malamente il rigore e non gli risparmia nemmeno questo, nemmeno l’illusione di un addio appena più dignitoso. Spariti da un pezzo anche gli ultimi, rari sorrisi. 

Roma, Fonseca a Trigoria: abito formale, sigaretta e incontro con la proprietà
Guarda il video
Roma, Fonseca a Trigoria: abito formale, sigaretta e incontro con la proprietà

Zeman, Spalletti, Di Francesco: tutto già visto

Zeman, Luis Enrique, Rudi Garcia, Luciano Spalletti, Eusebio Di Francesco. Uomini evaporati, alla fine di una storia invariabilmente declinante verso un ben retribuito calvario. Tanto tormento e nessuna estasi. Sovrapponeteli, volti e nomi, e avrete la Roma degli ultimi dieci anni. La Roma del sogno americano, diventato incubo. Sono i tifosi i primi a fissare il vuoto. Dopo Manchester più che mai, perché peccare sarà anche umano ma replicare, in una semifinale sotto gli occhi del mondo, è sconcio. A cercare una qualsiasi risposta a quell’enigma insolubile chiamato Roma, per cui al fallimento di uomini e progetti fa da sinistro contrappunto la moltiplicazione dei tribuni e delle forche. I Friedkin l’avranno capito, dal loro coltivato silenzio: vincere a Roma oggi è indispensabile per arginare la catastrofe di umori e pensieri. Si tengano pure la parola sotto chiave, ma parlino in fretta la lingua dei fatti. Pragmatismo yankee? Che sia, ma a partire da subito. Nello sfondo comune di una Trigoria senza leader, senza pace e senza certezze, il fallimento di Paulo Fonseca ha una trama tutta sua, originale. 

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Fonseca: "Non devo dare consigli alla società"
Guarda il video
Fonseca: "Non devo dare consigli alla società"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti