Roma, occhi su Wijnaldum: ecco perché l'affare è possibile

Tiago Pinto studia il centrocampista olandese del Liverpool
Roma, occhi su Wijnaldum: ecco perché l'affare è possibile© Getty Images
TagsRomaWijnaldumMourinho

ROMA - Tiago Pinto studia il mercato della prossima estate per regalare qualche rinforzo a José Mourinho. Il general manager portoghese ha redatto una lista di nomi: ruolo per ruolo studia le possibilità per arrivare ai calciatori preferiti per il nuovo calgio dello Special One, per potenziare una rosa che in questa stagione ha mostrato qualche limite. Uno dei giocatori che intriga particolarmente i due portoghesi è Georgino Wijnaldum, centrocampista olandese del Liverpool. 

Il trentenne il prossimo 30 giugno si svincolerà dal club inglese: la sua volontà è di continuare a giocare ad alti livelli e soprattutto in un club che gli garantisca un post fisso da titolare. È aperto a una nuova avventura lontano dalla Premier League e, naturalmente, in giro per l'Europa gli estimatori non mancano. Su di lui c'è da registrare l'interesse del Barcellona (calato però nel corso delle settimane), del Chelsea e dell'Inter. Da qualche settimana c'è anche la Roma che ha preso contatti con il suo entourage per capire la fattibilità dell'operazione. Svincolandosi naturalmente il costo dell'operazione si alza tra commissioni e ingaggio, ma non sarebbe un'operazione proibitiva. 

Anche perché la Roma (ma anche l'Inter) possono contare su un alleato: il decreto crescita. Il sistema permette un'agevolazione fiscale sugli stipendi dei calciatori che nei due anni primi dell'ingaggio in Italia hanno lavorato all'estero.   Wijnaldum vorrebbe un contratto di circa 4,5 milioni di euro netti a stagione: in Italia il suo stipendio lordo costerebbe decisamente meno rispetto al passato, invogliando così Roma e Inter a sostenere l'operazione. La Roma è sempre poco propensa a mettere sotto contratto giocatori over 30, soprattutto dopo il caso Smalling che in questa stagione ha saltato oltre la metà delle gare per infortuni, ma Wijnaldum potrebbe essere la giusta pedina per rinforzare il centrocampo e regalare a Mourinho un uomo di esperienza internazionale e indubbie qualità. 

Allenatori, da Allegri a Sarri e Conte: sarà rivoluzione
Guarda la gallery
Allenatori, da Allegri a Sarri e Conte: sarà rivoluzione

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti