Rui Patricio: "Roma grande club, voglio vincere. Contento di trovare Mourinho"

La conferenza stampa di presentazione del portiere giallorosso: "Sono molto motivato, prometto il massimo impegno"
Rui Patricio: "Roma grande club, voglio vincere. Contento di trovare Mourinho"© AS Roma via Getty Images

ROMA - È il giorno di Rui Patricio. Il portiere giallorosso, prelevato dal Wolverhampton per 11,5 milioni di euro più bonus, oggi è stato presentato in conferenza stampa. 

Tiago Pinto: "È un piacere essere qui oggi. Dal mio arrivo non ho mai avuto la possibilità di avere qui i giornalisti. Benvenuti. siamo qui per introdurre rui Patricio. Tutti voi lo conoscete. Siamo molto felici di portare qui un portiere del suo livello, le squadre con cui ha giocato parlano da sole. Per tanti anni sono stato arrabbiato con lui per come giocava bene nello Sporting"

Le domande per Rui Patricio. 

Cosa ti ha spinto a venire a Roma? Pensi che questo sia un progetto vincente con Mourinho?
"Sono molto orgoglioso dell'interesse della Roma, tutti conoscono la grandezza di questo club e per quali titoli lotta sempre. È un grande orgoglio essere qui, voglio dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi". 

Ti hanno parlato del problema portiere alla Roma? quando pensi di essere pronto per il debutto?
"Tutti i calciatori quando vanno in una nuova piazza cercano di fare del loro meglio e mantenere le aspettative che ci sono. Sono arrivato qui molto motivato, desideroso di lavorare e crescere ogni giorno. Mi sto adattando alle idee della squadra, mi sto integrando: mi sento bene, motivato e voglio aiutare la squadra". 

Triestina-Roma 0-1: Mourinho guida, Zalewski festeggia
Guarda la gallery
Triestina-Roma 0-1: Mourinho guida, Zalewski festeggia

La costruzione dal basso?
"Per un portiere è importante lavorare su ogni aspetto. Gioco con i piedi ma non solo. È importante recepire le idee del mister, vale per tutti i giocatori. Prima si recepiscono le indicazioni e meglio è per il collettivo. Un portiere deve lavorare su tutto". 

Quanto è contato Mourinho sul suo arrivo? 
"Quando ho accettato di venire è per l'importanza del club ma anche perché sapevo chi era l'allenatore, un tecnico che volevo. Tutti quando vanno in una nuova piazza vogliono fare del proprio meglio e adattarsi il prima possibile. Posso promettere il massimo impegno e ambientarmi il prima possibile al calcio italiano: così tutti possiamo aspirare a vincere". 

Come stanno andando i primi giorni a Trigoria?
"I primi giorni sono andati benissimo, sono stato accolto benissimo". 

Quali indicazioni ti ha dato Mourinho? Quanto è importante l'aspetto comunicativo tra il portiere e la linea difensiva?
"Sono qui solo da cinque giorni, non ho parlato molto di tattica. La comunicazione è molto importante, sto già imparando rapidamente le parole chiave per dare istruzioni alla difesa e per trovare la giusta intesa". 

Roma, Rui Patricio è sbarcato a Fiumicino!
Guarda il video
Roma, Rui Patricio è sbarcato a Fiumicino!

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti