Roma, pressing su Azmoun ma il Leverkusen è in pole

I giallorossi hanno già avviato i contatti con il club e sperano di chiudere l'operazione inserendo contropartite tecniche
Sardar Azmoun (25 anni) - Zenit San Pietroburgo, 29 presenze e 14 gol in stagione© Getty Images

ROMA - La Roma sta facendo un tentativo in extremis per arrivare a Sardar Azmoun, attaccante dello Zenit. L'iraniano da un paio di mesi fa era entrato nel mirino dei giallorossi che non hanno però mai affondato il colpo perché le priorità erano il portiere, il centrocampista e poi - dopo l'infortunio di Spinazzola - anche il terzino sinistro. Saputo però del forte interesse del Bayer Leverkusen, Tiago Pinto ha voluto provare con un rilancio per soddisfare la richiesta di Mourinho, estimatore del ragazzo. 

Difficile a questo punto che l'affare possa andare in porto: la Roma propone una parte cash e alcune contropartite tecniche, il Leverkusen invece 18 milioni che starebbero per portare alla fumata bianca. Il gm giallorosso ci proverà fino all'ultimo vista la richiesta del suo allenatore, ma l'affare non è semplice. Nuovi contatti in corso per Belotti. Il Torino non ha perso le speranze per il rinnovo ma intanto sta ascoltando i sondaggi degli altri club: anche il Siviglia ha chiesto informazioni. 

Rui Patricio: "È un grande orgoglio essere qui"
Guarda il video
Rui Patricio: "È un grande orgoglio essere qui"

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti