Stadio Roma, polemiche e rimbrotti ma alla fine si farà

Stadio Roma, polemiche e rimbrotti ma alla fine si farà© EPA
2 min
Maurizio Costanzo

Polemiche, prese di posizione, rimbrotti, ricchi premi e cotillon. Ribadisco che, comunque, il fatto che si faccia lo stadio è una vittoria per i tifosi ed è una vittoria per la Roma. Si è anche fatto vivo Pallotta e anche questo, in qualche modo, è un intervento previsto.

Parliamo di Covid. Pensavo l’altro giorno: perché il Covid fa più impressione se aggredisce un atleta? Guardate quello che sta accadendo a Tokyo, ma è anche forte l’attenzione sui calciatori non vaccinati.

A proposito di vaccino, già si vede il risultato del vaccino psicologico che Mourinho sta facendo via via ai giocatori. Sono convinto che se non avesse fatto l’allenatore di calcio, poteva essere un ottimo psicologo e uno psicanalista di pronto intervento. Devo essere sincero, a questo punto ho voglia di conoscere Mourinho e mi chiedo: ma quando, lo “Special One” sarà presentato alla tifoseria e in che modo? Sono pronto a scommetterci, la tifoseria sarà, almeno per un congruo periodo di tempo se non per sempre, la grande alleata di Mourinho.

Leggevo quanto scritto da Giancarlo Dotto proprio su questo giornale, parlando di Federica Pellegrini, la grande atleta del nuoto. Ha scritto “Con Federica per la leggenda”. Ha ragione, ho intervistato una sola volta Federica Pellegrini e ricordo la sua intelligenza nelle risposte, il suo essere atleta, ma anche profondamente donna.

 

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti