Roma, Pellegrini salta il derby: ecco le opzioni di Mourinho per sostituirlo

Il tecnico ha più di una scelta per sostituire il capitano giallorosso per la sfida di domenica pomeriggio
Roma, Pellegrini salta il derby: ecco le opzioni di Mourinho per sostituirlo© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi
TagsRomaLazioMourinho

ROMA - La Roma comincia a studiare la gara di domenica contro la Lazio facendo i conti con l'assenza di Pellegrini. Il capitano giallorosso è stato espulso per somma di ammonizioni nel match contro l'Udinese: tante polemiche per il secondo giallo, ritenuto "ridicolo" da Mourinho che nel post partita ha lanciato poi un appello al club per provare a fare ricorso per poterlo avere a disposizione. 

Nonostante le parole dello Special One, la Roma dovrà fare i conti con la sua assenza nella stracittadina e adesso il portoghese dovrà studiare una nuova strategia per la trequarti. Sono almeno tre le opzioni per sostituire il capitano della Roma. La prima su tutte è lo spostamento di Mkhitaryan nella posizione di Pellegrini, inserendo invece El Shaarawy sulla sinistra al posto dell'armeno: "Posso giocare in questo ruolo ma decide il mister se giocherò come seconda punta, come 10 o come ala - le parole di Mkhitaryan post Udinese -. Sarà importante vincere, non mi importa se giocherò come ala o dietro l'attaccante. L'importante è dare il contributo e vincere le prossime partite".

Roma: Pellegrini espulso, Mourinho furioso con l'arbitro
Guarda la gallery
Roma: Pellegrini espulso, Mourinho furioso con l'arbitro

Un'altra opzione per Mourinho è quella di schierare Zaniolo come trequartista centrale, inserendo Carles Perez a destra o spostando uno tra Mkhitaryan ed El Shaarawy (anche lui può giocare centrale) sulla fascia occupata fin qui dal 22 giallorosso. Scelta mai presa fin qui in considerazione da Mourinho che ha anche un'altra opzione: Eldor Shomurodov

L'uzbeko contro il Verona non ha convinto come esterno e schierarlo seconda punta potrebbe essere la sorpresa nel derby. Dal primo minuto o a gara in corso. Più opzioni per sostituire Pellegrini, ma attenzione anche al cambio modulo. L'ultima alternativa sarebbe togliere il trequartista centrale per inserire un centrocampista in più per fare maggiore densità in mezzo al campo e aiutare maggiormente Cristante, Veretout e il reparto difensivo ad arginare i tre attaccanti biancocelesti più le incursioni di Milenkovic e Luis Alberto. Un 4-3-3 con la licenza di attaccare per Veretout, ma con un modulo che darebbe maggiore copertura alla difesa. Tante opzioni, a Mourinho il compito di trovare la migliore.  

Roma, Mourinho pensa a come sostituire Pellegrini
Guarda il video
Roma, Mourinho pensa a come sostituire Pellegrini

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti