La Roma sorride: il bilancio positivo di Mourinho contro la Juventus e Allegri

Scontri diretti a favore dello Special One: l'ultimo allo Stadium con il suo gesto che ha fatto infuriare i tifosi bianconeri
La Roma sorride: il bilancio positivo di Mourinho contro la Juventus e Allegri© ANSA
Jacopo Aliprandi
TagsRomaMourinhoJuventus

ROMA - Manca sempre meno al big match di domenica tra Juventus e Roma. Aspettando gli ultimi impegni dei nazionali impegnati in giro per il modo, José Mourinho questa mattina riprenderà gli allenamenti dopo i tre giorni di riposo concessi ai suoi e comincerà a studiare la squadra di Allegri. La Roma deve sfatare il tabù legato ai big match, dimenticando gli spettri della passata stagione e conquistando punti anche contro le grandi. La squadra di Fonseca era riuscita a vincere soltanto un big match la scorsa stagione, alla penultima di campionato contro la Lazio. Poi tanti ko e alcuni pari contro le dirette avversarie che hanno influito nel percorso negativo della squadra. 

Mourinho, i precedenti contro la Juventus e Allegri

Può sorridere la Roma pensando al bilancio più che positivo di Mourinho contro la Juventus e al suo allenatore, Massimiliano Allegri. Sono sette gli incroci tra lo Special One e i bianconeri, affrontati con l'Inter e il Manchester United: quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte. L'ultimo incrocio risale al 7 novembre del 2018, con la vittoria di Mou all'Allianz Stadium per 2-1 proprio contro l'ultima Juve allenata da Allegri prima dell'addio arrivato la stagione successiva per far posto a Maurizio Sarri. Si giocava una gara a gironi di Champions League, una partita diventata poi famosa per il plateale gesto di Mourinho ai tifosi in risposta alle provocazioni dello stadio nel corso della partita. Al triplice fischio la mano del portoghese portata all'orecchio e un ghigno rivolto ai tifosi fece infuriare anche i giocatori bianconeri, tra tutti Bonucci e Dybala. 

Sono otto invece gli incroci tra Mourinho e Allegri. L'ultimo come detto nel match del 2018 sulle panchine di Juve e United. Bilancio piuttosto positivo per lo Special One: quattro vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte. Mourinho ha affrontato Allegri con l'Inter, quando il toscano invece allenava il Cagliari (tre vittorie, un pareggio e una sconfitta), poi con il Real Madrid contro il Milan (successo per 2-0 e un pari per 2-2) e infine una sconfitta (0-1) e una vittoria (1-2) con lo Special One col Manchester e Allegri sulla panchina bianconera. 

Abraham si prende l'Inghilterra! A segno nella manita sull'Andorra
Guarda la gallery
Abraham si prende l'Inghilterra! A segno nella manita sull'Andorra

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti