Bodo-Roma, un tifoso giallorosso allontanato dallo stadio: “Espressioni razziste”

Le autorità locali hanno allontanato un tifoso presente in Novergia segnalato dagli steward per espressioni razziste verso un giocatore del Glimt
Bodo-Roma, un tifoso giallorosso allontanato dallo stadio: “Espressioni razziste”© EPA

ROMA - Una serata da dimenticare quella di ieri a Bodo, per il risultato ma anche per un episodio spiacevole accaduto nel settore ospiti del campo del Glimt, occupato dai tifosi romanisti. La polizia norvegese, come riportato da un tweet ufficiale, ha allontanato dallo stadio un sostenitore giallorosso "per aver urlato espressioni razziste”, come riporta il comunicato. Secondo i media norvegesi i raccattapalle avrebbero raccontato che sarebbero stati alcuni steward a segnalare alla polizia che un tifoso avrebbe fatto il verso della scimmia nei confronti di Pellegrino. Il tifoso è stato portato fuori dallo stadio, ma le autorità locali non avrebbero preso ulteriori provvedimenti. 

La Roma chiede scusa ai tifosi, Abraham porta la squadra sotto la curva
Guarda la gallery
La Roma chiede scusa ai tifosi, Abraham porta la squadra sotto la curva

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti