Roma, lo sfogo di Villar: "Tanti insulti dopo Bodo, ma non giocavo da tempo"

Il centrocampista era stato sostituito all'intervallo: "Fino al giorno in cui arriverà il momento di partire da questa città continuerò a impegnarmi per trovare più opportunità"
Roma, lo sfogo di Villar: "Tanti insulti dopo Bodo, ma non giocavo da tempo"© AS Roma via Getty Images

ROMA - La Roma nei giorni scorsi è finita nel mirino delle critiche per l'umiliante sconfitta contro il Bodo per 6-1. Tra i bersagliati naturalmente anche Gonzalo Villar che è stato addirittura sostituito all'intervallo. Oggi il centrocampista spagnolo si è sfogato sui propri social con un messaggio rivolto ai tifosi: "Ho rispettato e sudato questa maglia in ogni allenamento e partita sin dal primo giorno qui, e l'anno scorso ho vissuto momenti incredibili che adesso non dimentico. Sto ricevendo tanti insulti per aver giocato molto male il primo tempo di una partita dopo che ho passato tanto tempo senza giocare. Avevo tanta voglia di giocare l'altro giorno e l'ho vista come un'opportunità di dimostrare che posso essere utile, ma a volte non ci si riesce e io, semplicemente, non ci sono riuscito. Fino al giorno in cui arriverà il momento di partire da questa città continuerò a impegnarmi per trovare più opportunità e per dimostrare il tipo di giocatore che sono, per essere utile alla squadra e per aiutare a raggiugere gli obiettivi, sia tifando dalla tribuna, panchina o giocando. Rialziamoci tutti insieme andiamo a vincere oggi. Sempre forza Roma".

Roma-Napoli, la probabile formazione di Spalletti
Guarda la gallery
Roma-Napoli, la probabile formazione di Spalletti

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti