Roma, Mourinho non tocca i fedelissimi: come corre Spinazzola!

Domani a Cagliari lo Special One darà fiducia alla squadra vista contro il Napoli: ecco quando tornerà l'esterno giallorosso
Roma, Mourinho non tocca i fedelissimi: come corre Spinazzola!
4 min
Jacopo Aliprandi
TagsspinazzolaMourinho

ROMA - La Roma non si ferma mai. Dopo la partita contro il Napoli la squadra di Mourinho ieri mattina è scesa subito in campo per cominciare la preparazione al match di domani sera contro il Cagliari. Poco recupero, tanto lavoro da fare per confermare quanto visto di buono contro gli uomini di Spalletti, ma soprattutto per ritrovare una vittoria che manca dal 3 ottobre scorso, quattro partite fa, prima della sosta delle nazionali. Serve fare punti per continuare a mantenere il quarto posto e avvicinarsi nel migliore dei modi al big match di domenica prossima contro il Milan. Per questo Mourinho ha già confermato che non cambierà niente dalla sua formazione. Giocheranno gli stessi undici che sono scesi in campo contro il Napoli, per via dei pochi cambi di qualità che il tecnico ha a disposizione ma anche per evitare modifiche che potrebbero eventualmente destabilizzare un equilibrio che si è creato nella formazione tipo. La difesa ha dato ottimi segnali contro la capolista in classifica, il centrocampo ha retto bene contro Zielinski, Anguissa e Fabian Ruiz, mentre l’attacco è stato utile anche nella fase di copertura.

Zaniolo migliora

Mou vuole qualcosa di più da Mkhitaryan mentre è più che soddisfatto di uno Zaniolo a tratti incontenibile. In tre stagioni il ragazzo è cambiato fisicamente, per prevenire gli infortuni ha messo su tanta massa muscolare facendo un lavoro di potenziamento dei quadricipiti, ma non solo. Dal 2018, anno del suo sbarco nella capitale, a oggi il talento giallorosso si è rinforzato e il suo impatto in partita è diventato ancora più devastante. Non ha perso velocità ma ha aumentato la sua potenza. E i risultati si vedono in campo. Anche contro il Cagliari sarà titolare, così come Abraham. L’unico tentennamento Mourinho potrebbe averlo su Cristante, che è diffidato e in caso di ammonizione salterebbe il Milan, ma tutto lascia pensare che il tecnico sia pronto a correre il rischio. Lo Special One domani non sarà in panchina (annullata anche la conferenza stampa di oggi) per l’espulsione rimediata contro il Napoli, al suo posto il vice Joao Sacramento.

Roma, ma come corre Spinazzola!
Guarda il video
Roma, ma come corre Spinazzola!

Spinazzola e Smalling, le ultime

Altre quattro partite tra campionato e Conference League prima della sosta, poi la Roma è pronta gradualmente a ritrovare due giocatori che potranno essere utili alla causa di Mourinho, anche per allungare un po’ la panchina. Spinazzola continua a migliorare e, monitorato anche dalla Finlandia dove si è operato, sta alternando allenamenti personalizzati tra palestra e sedute di campo con e senza il pallone. La speranza del terzino è di potersi aggregare al gruppo tra circa un mese, magari per la partita di Conference contro lo Zorya. Essendo stato inserito nella lista Uefa una panchina all’Olimpico contro gli ucraini gli darebbe un’ulteriore iniezione di fiducia per la fase finale del recupero, magari riuscendo a giocare qualche partita a dicembre. Tempo al tempo, sia per Spinazzola che per Smalling. Il difensore centrale sta recuperando dalla lesione al flessore che lo ha fermato nella gara contro l’Empoli: la Roma vuole andarci cauta e ha allungato leggermente i tempi di recupero per poi averlo ristabilito una volta per tutte. Rientro previsto dopo la sosta, nella gara contro il Genoa: Ibañez e Mancini saranno costretti agli straordinari per altre quattro partite.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Spinazzola sembra "Rocky": che colpi!
Guarda il video
Spinazzola sembra "Rocky": che colpi!


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti