Roma, Mourinho vuole un difensore: Senesi in pole

Smalling e Kumbulla non danno garanzie, uno dal punto di vista fisico, l’altro da quello tecnico
Roma, Mourinho vuole un difensore: Senesi in pole© Getty Images
Jacopo Aliprandi

ROMA - Due acquisti a gennaio, ma l’ideale sarebbero tre. Tiago Pinto e Mourinho ci stanno pensando su, stanno valutando se sia possibile sostenere l'acquisto anche di un difensore centrale. Non low cost, in prestito fino a giugno, ma un acquisto che sia parte integrante del progetto triennale dello Special One. Perché Smalling e Kumbulla non danno garanzie, uno dal punto di vista fisico, l’altro da quello tecnico. Il nome preferito - e accessibile economicamente - è quello di Marcos Senesi. Ventiquattro anni, mancino e in costante ascesa, quello dell’argentino sarebbe il profilo perfetto per la Roma. In più Senesi ha il contratto in scadenza tra un anno e il Feyenoord, che nel 2019 lo pagò sette milioni, non può più pretendere i venti milioni chiesti nella scorsa finestra di mercato ma dovrebbe accontentarsi di una decina di milioni, anche pagabili in più tranche. E se il Torino affondasse davvero le mani su Kumbulla sarebbe ancora più semplice bussare alla porta del club olandese.

Roma, continuano gli allenamenti per i giallorossi rimasti a Trigoria
Guarda la gallery
Roma, continuano gli allenamenti per i giallorossi rimasti a Trigoria

Maglia Abraham: scopri l'offerta

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti