Totti: “Roma, servono campioni. Futuro nel club? Tutto può succedere”

Le parole della bandiera giallorossa nel corso della conferenza stampa di presentazione con Digitalbits
Totti: “Roma, servono campioni. Futuro nel club? Tutto può succedere”
4 min
TagsRomaTotti

ROMALo sponsor della Roma "Digitalbits" questa mattina ha presentato Francesco Totti come nuovo ambasciatore globale. L'evento, organizzato dalla società di criptovalute, è andato in scena nel cuore della capitale, presso "La Lanterna" in Via Tomacelli. Sono state illustrate le strategie di marketing che coinvolgeranno l'ex capitano, già invitato dalla stessa azienda a seguire la sfida contro l'Inter dalla tribuna autorità dell'Olimpico. Nel corso della presentazione Totti è intervenuto per parlare del suo nuovo impegno con lo sponsor: "DigitalBits mi ha cercato e non ho aspettato un secondo a dire di sì. La Roma in questo contesto non c’entra nulla. E’ uno sponsor della Roma, ma Totti, DigitalBits e la Roma non sono una connessione. Non è un modo per rientrare nella Roma in futuro”. 

Totti: "Futuro alla Roma? Tutto può succedere"

“La partnership con Francesco è totalmente scissa da quella che abbiamo con la Roma” ha aggiunto Al Burgio, fondatore di DigitalBits. Totti ha poi parlato di un ritorno in giallorosso: “Il futuro non so cosa mi riserverà, sicuramente tramite DigitaBits avrò più occasione per parlare con la Roma ma sono due cose totalmente diverse, penso a questa partnership importante per me e per loro. Ho avuto subito empatia. Per quanto riguarda la Roma tutto potrà succedere”.

Totti: "Finalmente starò al passo con i miei figli"
Guarda il video
Totti: "Finalmente starò al passo con i miei figli"

 

Totti: "Roma, per vincere servono campioni" 

L''ex capitano della Roma ha anche perlato della stagione dei giallorossi: “Per vincere servono i giocatori, un allenatore importante e una società che aiuta e che faccia sentire a casa chiunque nel club. La cosa primaria però sono i giocatori. Non voglio disprezzare la squadra che abbiamo, ma non ci sono i campioni. Ci sono giocatori che possono far bene in un contesto di squadra. Da tifoso dico che non stiamo attraversando un grande momento, ma non sei tifoso della Roma se non soffri. Siamo abituati a queste annate altalenanti. Sono sicuro che mister e società vogliano far tornare a sorridere i tifosi. La Roma merita palcoscenici più importanti, diamo tempo anche se spero sia ristretto. Speriamo di tornare in campo internazionale e fare belle figure”. Sull’incontro con i Friedkin sabato allo stadio, invece, ha aggiunto: “L’ho solamente salutati”.

Totti: "A Roma si dice, se non sei della Roma non soffri"
Guarda il video
Totti: "A Roma si dice, se non sei della Roma non soffri"

Totti: "Un Mondiale senza Italia sarebbe un disastro"

Totti ha poi speso alcune parole anche sulla situazione dell'Italia che rischia la qualificazione al Mondiale.: “Due-tre mesi fa eravamo qui a festeggiare l’Europeo, parliamo di una squadra top. Grazie a Mancini e ai ragazzi che ci hanno fatto salire di nuovo sul tetto d’Europa. Ora abbiamo gli spareggi e non sempre ci dice bene, ma dobbiamo essere tutti uniti e tifare Italia un Mondiale senza Italia sarebbe un disastro per tutti. Noi vogliamo tornare sul tetto del mondo di nuovo”.

Totti: "Un Mondiale senza l'Italia sarebbe un disastro"
Guarda il video
Totti: "Un Mondiale senza l'Italia sarebbe un disastro"

 


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti