Roma, rosa troppo corta: Mourinho ultimo in A per sostituzioni

Contro l'Inter lo Special One aveva una panchina con un'eta media di 21,5 anni, giovane e non all'altezza
Roma, rosa troppo corta: Mourinho ultimo in A per sostituzioni© AS Roma via Getty Images

ROMA - Una rosa troppo corta, una panchina giovane e non all'altezza e tanti problemi per Mourinho che si trova alle prese con sostituti non adatti alle sue ambizioni. Contro l'Inter lo Special One ha dovuto fare i conti con tante assenze: Abraham e Karsdorp per squalifica, Pellegrini ed El Shaarawy per infortunio (oltre al lungodegente Spinazzola), Felix per Covid. Così la panchina della Roma all'Olimpico era totalmente in emergenza. Villar (23), Calafiori (19), Reynolds (20), Mayoral (24), Diawara (24) e Bove (19): l'età media della panchina era di 21,5 anni. Non proprio uomini d'esperienza per Mou. 

La rosa corta inevitabilmente ne risente anche dal punto di vista strategico. Il portale di statistiche Kickest conferma le scelte limitate per Josè Mourinho che è l’allenatore che opera meno sostituzioni durante le partite, esattamente 3.6 in media per gara. Poco in virtù delle cinque sostituzioni che si potrebbero fare in ogni match e che potrebbero cambiare la squadra in corso d'opera durante il match. Un dato statistico che sicuramente conoscerà anche Tiago Pinto chiamato ad aggiustare la rosa nella prossima sessione di mercato. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti