Abraham: "Non mi pongo limiti, voglio segnare il più possibile"

Le parole del centravanti giallorosso al termine del match vinto contro l'Empoli
Abraham: "Non mi pongo limiti, voglio segnare il più possibile"© AS Roma via Getty Images
1 min

ROMA - Terza vittoria consecutiva per la Roma in questo 2022 tra campionato e coppe. La squadra di José Mourinho ha battuto l'Empoli 4-2 grazie alla doppietta di Abraham e le reti di Zaniolo e Sergio Oliveira. Un grande primo tempo, poi un po' di stanchezza nella ripresa con i gol di Pinamonti e Barami. Al termine del match Abraham è intervenuto ai microfoni di Dazn per commentare il risultato. 

Oggi doppietta, la volevi?
“Sì, mi hanno preso per segnare e aiutare la squadra. Sia io e la squadra siamo stati prolifici, continuiamo così”.

Con Mancini?
“L’avevo visto che il gol era mio, ma non volevo rovinare i suoi festegggiamenti”.

Cosa è successo nel secondo tempo?
“Credo che siamo scesi in campo con atteggiamento sbagliato, può capitare. Peccato perché il mister ci aveva avvisato di stare attenti. Ci servirà per le prossime volte”.

Il tuo obiettivo?
“Non ne ho, punto a dare il massimo fino alla fine. Il mister mi ha detto di rimanere concentrato e i gol arriveranno sempre”. 

Mourinho vola con Abraham: la Roma è al sesto posto
Guarda la gallery
Mourinho vola con Abraham: la Roma è al sesto posto

Maglia Abraham: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti