Mourinho furioso con Pairetto: ecco il tempo effettivo di gioco contro il Verona

Il tecnico portoghese nella gara contro l'Hellas ha protestato con la direzione arbitrale per le continue interruzioni e le perdite di tempo nel secondo tempo
Mourinho furioso con Pairetto: ecco il tempo effettivo di gioco contro il Verona© AS Roma via Getty Images
3 min
Jacopo Aliprandi
TagsRomaMourinhoVerona

ROMA - Il gesto del telefono a Pairetto, ma non solo. José Mourinho si è scatenato durante la gara della sua Roma contro il Verona. Con i suoi, certo, per aver subito due reti nel primo tempo, ma anche con l'arbitro Pairetto con il quale aveva già un trascorso nella gara contro il Bologna, quando Abraham venne ingiustamente ammonito e costretto a saltare per diffida la sfida successiva contro l'Inter. 

Roma, Mourinho una furia con Pairetto: il motivo

Mourinho contro Pairetto, il secondo tempo è stata una battaglia tra i due vinta inevitabilmente dall'arbitro che ha espulso lo Special One all'ennesima protesta. Per cosa? Le continue perdite di tempo del Verona (nemmeno un'ammozione estratta) tra crampi, infortuni, ripresa del gioco rallentata e passerelle durante le sostituzioni. Il tecnico si è così scatenato, prima lanciando un pallone in tribuna, poi facendo il gesto del telefono all'arbitro (ancora poco chiaro) che di conseguenza lo ha espulso.

"Recupero tutto", aveva detto Pairetto ai giocatori prima al 71esimo di gioco, poi cinque minuti di gioco dopo la doppia interruzione per infortunio dei giocatori dell'Hellas. Al novantesimo però il quarto uomo ha alzato la lavagna luminosa indicando soltanto quattro minuti di recupero. Un gesto di stizza della panchina giallorossa, i fischi dei 34mila dell'Olimpico. 

E avevano ragione. Perché nella ripresa il tempo effettivo di gioco è stato soltanto di ventisei minuti su quarantanove (recupero compreso). Poco, anzi, pochissimo. Un gioco sempre spezzettato dai continui fischi di Pairetto che ha utilizzato un metro di giudizio mai uniforme nel corso della partita. Ventitré minuti senza giocare in un tempo, poi quattro minuti di recupero nonostante le tante interruzioni del gioco, i due gol che inevitabilmente hanno tolto tempo al match, ma anche le nove sostituzioni effettuate dalle due squadre nella ripresa. Ecco il motivo delle continue proteste di Mourinho e della panchina della Roma. 

Mourinho show: espulso da Pairetto abbraccia Tudor, chiede scusa e va via
Guarda la gallery
Mourinho show: espulso da Pairetto abbraccia Tudor, chiede scusa e va via

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti