Roma, ora Wijnaldum con l'aiuto del Psg

L’olandese messo sul mercato da Galtier guadagna oltre 9 milioni: Pinto pensa a un prestito oneroso con partecipazione all’ingaggio
Roma, ora Wijnaldum con l'aiuto del Psg© EPA
4 min
Jacopo Aliprandi

ROMA - L’arrivo di Dybala ha alimentato ulteriormente l’entusiasmo dei tifosi, ma anche scatenato nuove fantasie per il calciomercato. Inevitabile visto il colpo a parametro zero e il desiderio di vedere qualche altro tassello importante all’interno della rosa di Mourinho per poter tornare a competere ad alti livelli. E allora il nome di Georginio Wijnaldum non può che calzare a pennello con i sogni dei romanisti. E anche quelli di Mourinho. Occorre però fare una premessa: senza l’aiuto del Paris Saint Germain l’affare non è neanche immaginabile. Perché il centrocampista olandese guadagna oltre nove milioni di euro netti, e nemmeno i benefici del decreto crescita potrebbero aiutare la Roma a chiudere un’operazione tanto onerosa. Ma dal momento che Galtier, nuovo tecnico dei francesi, ha messo sul mercato il giocatore la Roma sta pensando a un prestito oneroso con partecipazione dell’ingaggio (la metà) da parte dei parigini. L’operazione non è semplice, ma la Roma ci proverà grazie anche alla volontà dell’olandese di giocare per Mourinho.
Anche perché la pista Frattesi si è ormai raffreddata (se non congelata) per quella distanza che Roma e Sassuolo non riescono a colmare sul costo del cartellino. Pinto non vuole più rimanere agganciato al ventiduenne - che sta facendo di tutto per approdare in giallorosso -, e sta cercando nuove soluzioni per garantire a Mourinho un centrocampista di livello. È stato offerto anche Bakayoko (il Milan vorrebbe concludere il prestito), ma il profilo non convince.

Contatto Atalanta

Piace decisamente di più Aleksej Miranchuk, da profilo più offensivo, trequartista dell’Atalanta. Gasperini lo ha messo sul mercato, ieri la Roma ha avuto contatti con il club bergamasco per capire la disponibilità a un trasferimento con contropartite tecniche. All’Atalanta piace El Shaarawy ma è stato proposto Carles Perez, Tiago Pinto prenderebbe volentieri dai nerazzurri anche Pasalic sul quale però c’è il veto del tecnico della Dea. Capitolo difensore centrale: nella lista del gm portoghese resta sempre il nome di Marcos Senesi che lascerà il Feyenoord. Il club olandese è sulle tracce di Hancko, la Roma prenderebbe volentieri l’italo argentino per avere quel mancino che manca al reparto.

Cessioni, poi l'attaccante

La priorità della Roma però è anche quella di sfoltire la rosa. Perché sono tanti i nomi che non rientrano nei piani di Mourinho e che sono destinati a lasciare la squadra. Come Gonzalo Villar. La trattativa con il Monza ha subito uno stop: sono troppi i dieci milioni richiesti dalla Roma, Galliani vorrebbe spenderne al massimo sei. Contatti nelle prossime ore per provare a chiudere a una via di mezzo. Kluivert interessa al Lione e al Marsiglia che ha anche individuato in Jordan Veretout il miglior rinforzo per il centrocampo: contatti in corso tra il club di Longoria e Tiago Pinto con l’intenzione prima di provare a chiudere per il francese e poi eventualmente aprire una trattativa separata per l’olandese. Diawara si allena a Trigoria ed è in cerca di una squadra (piace in Bundesliga), mentre Carles Perez ha diverse richieste dalla Spagna: non solo il Villarreal, ieri secondo i media spagnoli è arrivata anche un’offerta da parte del Celta Vigo. Se Pinto dovesse riuscire a sfoltire il reparto offensivo, allora si potrebbe riaprire la pista per un vice Abraham. Detto che Solbakken sembra essere sempre più vicino al Napoli, ritorna di moda il nome di Belotti, svincolato e alla ricerca della giusta soluzione per rilanciarsi. Il mercato della Roma tra entrate e uscite è tutt’altro che finito.

Dybala ha rifiutato la numero 10, ecco il motivo
Guarda il video
Dybala ha rifiutato la numero 10, ecco il motivo


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti