Pjanic: “Roma la miglior scelta della carriera, ma la squadra veniva smontata”

L'ex centrocapista giallorosso: "La Roma ha meritato di vincere la Conference, ha trovato una stabilità con questa dirigenza. Mourinho sa gestire questa piazza"
Pjanic: “Roma la miglior scelta della carriera, ma la squadra veniva smontata”© EPA
1 min

ROMA - Miralem Pjanic è tornato a parlare della Roma. L’ex centrocampista giallorosso, ora nello Sharjah, squadra emiratina, ha ripercorso l’avventura capitolina, togliersi qualche sassolino dalla scarpa per la gestione del club giallorosso durante la sua permanenza. Queste le sue parole a Dazn: “Roma è stata la scelta più importante della mia carriera, inizialmente non ero molto convinto di andare in Italia. Loro mi volevano fortemente ai tempi. Ho passato 5 anni bellissimi, una società e un club straordinario ma purtroppo non abbiamo vinto nulla. Mancava solo la costanza di tenere giocatori, in quel periodo smontavano molto la squadra. La Roma ha meritato di vincere la Conference, ha trovato una stabilità con questa dirigenza. Mourinho sa gestire questa piazza”.

Pagelle Empoli-Roma: Dybala, Abraham e batticuore, Ibanez difende il tesoro
Guarda la gallery
Pagelle Empoli-Roma: Dybala, Abraham e batticuore, Ibanez difende il tesoro


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti