Un impianto a Roma intitolato a Francesco Valdiserri

La mozione approvata in Campidoglio impegna il sindaco Gualtieri e la giunta a dare alla struttura il nome del figlio dei giornalisti Paola Di Caro e Luca Valdiserri
Un impianto a Roma intitolato a Francesco Valdiserri© LAPRESSE
1 min
TagsRoma

ROMA - Roma Capitale intitolerà l’impianto sportivo comunale all’incrocio tra via Cristoforo Colombo e via Alessandro Severo a Francesco Valdiserri, il 18enne investito e ucciso da una automobilista ubriaca e drogata sul marciapiede a pochi metri dal campo. La mozione approvata ieri in Campidoglio impegna il sindaco Roberto Gualtieri e la giunta a dare all’impianto il nome di Francesco, figlio dei giornalisti Paola Di Caro e Luca Valdiserri. Un lungo applauso dell’Aula Giulio Cesare ha accolto l’approvazione dell’atto, alla presenza della mamma e del papà del ragazzo, dei compagni di scuola del liceo Socrate e del presidente del Municipio Roma VIII, Amedeo Ciaccheri. Mercoledì La Sapienza annuncerà la prima edizione del premio di laurea intitolato a Francesco Valdiserri.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti