Roma, Karsdorp è già tornato in Olanda

Dopo la rottura con Mourinho niente tournée in Giappone per il terzino, rimasto nella capitale soltanto due giorni: visita medica e poi la partenza, in attesa di offerte dal mercato
Roma, Karsdorp è già tornato in Olanda© BARTOLETTI
3 min
Jacopo Aliprandi
TagsRomakarsdorpMourinho

ROMA - Due giorni a Roma, senza tappe a Trigoria. Rick Karsdorp non ha perso tempo e sbrigate le pratiche con la Roma ha deciso immediatamente di ripartire per Amsterdam per tornare dalla famiglia ed evitare nuovi contatti con Mourinho. L’esterno olandese dopo essere tornato il 25 novembre, ieri mattina si è imbarcato su un volo di linea dall’aeroporto di Fiumicino e ha lasciato nuovamente la capitale. Era stato costretto a tornare su indicazione della Roma che gli aveva chiesto di sottoporsi a una visita medica, visto il certificato presentato dall’agente del giocatore che indicava un malessere psicologico con impossibilità di tornare ad allenarsi a Trigoria e a partecipare alla tournée giapponese della squadra giallorossa. Così una volta tornato a Roma, il giocatore è stato accompagnato alla famosa visita medica, per poi ripartire per l’Olanda. Visita che non è stata fatta al Fulvio Bernardini, ma in una clinica esterna.

Da Karsdorp a Coric, chi può partire e quanto può incassare la Roma dalle cessioni 
Guarda la gallery
Da Karsdorp a Coric, chi può partire e quanto può incassare la Roma dalle cessioni 

Niente prestito

Karsdorp non ha aspettato il ritorno della squadra previsto per martedì. Non c’è possibilità che possa tornare in squadra, la frattura con Mourinho è insanabile e il tecnico lo aveva sottolineato già dopo la gara contro il Sassuolo. Quella del “tradimento” alla squadra: «Gli ho detto di cercarsi una squadra a gennaio». E l’agente ci sta provando, così come la Roma. Ma anche qui c’è una differenza di vedute: perché Johan Henkes sta prendendo in considerazione anche offerte in prestito, mentre invece il club giallorosso vorrebbe cederlo a titolo definitivo. In ogni caso Tiago Pinto al rientro della Roma dal Giappone incontrerà l’agente di Karsdorp per fare il punto della situazione e trovare la migliore soluzione per entrambe le parti.

Roma, c'è Carl Brave con Pellegrini all'allenamento in Giappone
Guarda la gallery
Roma, c'è Carl Brave con Pellegrini all'allenamento in Giappone

Interesse dalla Turchia

Poco più di un mese all’apertura del mercato invernale. Dall’Italia non arrivano interessamenti concreti, ma qualcosa potrebbe muoversi in Olanda e in Francia. Il Feyenoord monitora con attenzione la situazione, l’idea di un terzo ritorno nel club non dispiace né alla società di Rotterdam né al giocatore. Potrebbero presto accendersi anche le sirene turche, come già anticipato sul giornale di ieri, per l’interessamento di un paio di club che hanno anche la disponibilità economica per un trasferimento a titolo definitivo. Il Fenerbahce e Basaksehir studiano l’operazione, Karsdorp aspetta novità da Amsterdam con una certezza: il suo tempo alla Roma è ormai arrivato alla fine.

Roma, Karsdorp non è partito per il Giappone: ecco perché
Guarda il video
Roma, Karsdorp non è partito per il Giappone: ecco perché


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti