Roma, dall'Inghilterra: "Friedkin-Everton, c'è l'accordo"

I proprietari del club giallorosso sarebbero vicinissimi all'acquisto dei 'Toffees': tutti i dettagli
Roma, dall'Inghilterra: "Friedkin-Everton, c'è l'accordo"
2 min

LIVERPOOL (INGHILTERRA) - Dan e Ryan Friedkin potrebbero diventare i nuovi proprietari dell'Everton, storico club del calcio inglese. Secondo quanto riportato dal sito inglese 'Nytimes.com', il gruppo statunitense che ha rilevato la Roma nel 2020 dovrebbe acquisire il 94% delle quote del club, forte di un accordo ormai concluso con il presidente Farhad Moshiri, entrato a 'Goodison Park' col 49,9% nel 2016 per poi raggiungere quota 94,1% a gennaio 2022 con un aumento di capitale da 100 milioni di sterline.

Friedkin-Everton, la situazione

Dan e Ryan Friedkin si sarebbero fatti avanti per il club di Liverpool il 31 maggio scorso, data in cui era di fatto scaduto l'accordo di esclusività per la cessione delle quote dei 'Toffees' alla '777 Partners' (proprietaria, tra le altre società calcistiche, del Genoa). La decisione sulla chiusura dell'operazione, sottolinea 'Nytimes.com', dovrebbe essere presa nelle prossime 24 ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA