Salernitana, Colantuono: "Trascinati da un super Ribery"

Il tecnico: "Una vittoria importantissima: era uno scontro diretto da non sbagliare"
Salernitana, Colantuono: "Trascinati da un super Ribery"© LAPRESSE

VENEZIA - "Arbitri? Non è mia abitudine parlarne. Non lo faccio quando veniamo danneggiati, figuriamoci sulle lamentele avversarie". Così il tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono, a Dazn dopo la gara con il Venezia: "Il presidente del Venezia è libero di dire quel che vuole e rispetto la sua opinione, ma io vado avanti per la mia strada, mi concentro sulla partita". E, dalla partita, sono arrivati tre punti preziosi: "Una vittoria importantissima - rimarca Colantuono - era uno scontro diretto da non sbagliare, siamo stati bravi a non disunirci quando loro sono passati in vantaggio al primo tiro in porta. La squadra mi è piaciuta anche nel primo tempo, abbiamo creato occasioni. Anche nella ripresa ho visto un gruppo motivato, intelligente nel gestire la superiorità numerica e trascinato da un super Ribery. Per lui - aggiunge Colantuono - non ci sono parole, come non ce ne sono per la nostra splendida tifoseria che ci ha supportato facendosi sentire dall'inizio alla fine. Ripartiamo da questa partita, dal carattere che abbiamo dimostrato e da un gol frutto di un'azione studiata nei pochi giorni che ho avuto a disposizione", ha concluso il tecnico.

Bonazzoli e Schiavone fanno volare la Salernitana. Venezia ko
Guarda la gallery
Bonazzoli e Schiavone fanno volare la Salernitana. Venezia ko

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti