Salernitana, momento chiave per il passaggio di proprietà

Entro il 31 dicembre dovrà avvenire la cessione delle quote da parte di Lotito e Mezzaroma
Salernitana, momento chiave per il passaggio di proprietà© ANSA
2 min

SALERNO - Dal 30 settembre si è passati al 15 novembre poi al 5 dicembre: ora è qusta la deadline per capire quale sarà il futuro della Salernitana. Entro il fine settimana dovranno pervenire le offere "irrevocabili" di acquisto della società, dopo che la precedente scadenza aveva visto arrivare documentazioni incomplete o richieste di proroga dei termini per la presentazione delle stesse. Dopo il vaglio delle offerte, ci sarà tempo fino al 31 dicembre per procedere al passaggio formale di proprietà. Resta però incerta l'approvazione del bilancio chiuso al 30 giugno 2021: mancherebbero ancora dei passaggi per rendere formale ed ufficiale la perdita di 1 milione e 600 mila euro, dovuta in gran parte ai mancati introiti nel periodo del lockdown. Le offerte per acquisire le quote di Lotito e Mezzaroma dovrebbero essere quattro, stando ad alcune indiscrezioni, con quella di un gruppo italiano che parrebbe essere quella più concreta. I due trustee che si occupano della cessione del club granata hanno, però, già fatto sapere che daranno ragione a chi farà l'offerta "più vantaggiosa", ma non per questo la più alta. Il prezzo minimo di vendita dovrebbe aggirarsi in torno ai 40 milioni di euro, dunque se ci sarà più di un'offerta ritenuta idonea si partirà con un'asta che vedrà come rilancio minimo l'1% del prezzo stabilito. Il futuro della Salernitana sta per essere scritto.

Juve, Dybala e Morata in gol: Salernitana ko, rimpianto per Ranieri
Guarda la gallery
Juve, Dybala e Morata in gol: Salernitana ko, rimpianto per Ranieri


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti