Salernitana, Colantuono verso l'esonero. In pole Nicola

Il ds Walter Sabatini inizialmente sembrava intenzionato a concedere un'ultima chance al tecnico ma alla fine ha deciso per il ribaltone
Salernitana, Colantuono verso l'esonero. In pole Nicola© ANSA
2 min

SALERNO - L'avventura di Stefano Colantuono sulla panchina della Salernitana potrebbe essere giunta ormai al termine. Il pari conquistato nello scontro salvezza con il Genoa non è bastato al tecnico romano per evitare l'esonero che dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore. Il ds Walter Sabatini inizialmente sembrava intenzionato a concedere un'ultima chance a Colantuono ma, alla fine, ha deciso per il ribaltone. Sembrerebbe che a far pendere l'ago della bilancia verso l'esonero sia stato lo stesso presidente Danilo Iervolino. Per la sostituzione al momento sarebbe una corsa a due con Nicola in pole position e Pirlo. L'ex tecnico della Juve, però, non sarebbe molto convinto nel mettersi a disposizione.

Le parole di Sabatini

Il direttore sportivo della Salernitana, Walter Sabatini, è intervenuto alla trasmissione Gol su gol di Telecolore parlando del caso Colantuono: "Ci sono delle riflessioni in corso. Colgo l'occasione per ringraziare Colantuono che comunque è ancora allenatore della Salernitana. Non ho capito fin da quando sono arrivato questa veemenza di giudizi nei suoi confronti. L'ho visto lavorare per venti giorni con totale applicazione, con idee, con grinta e voglia di fare. E' venuto a Salerno in una situazione difficile e poi si è trovato di fronte ad una rivoluzione con dieci giocatori nuovi ottenendo due risultati positivi. Sono stati due punti importanti per come sono venuti e hanno mosso la classifica. Sappiamo però che ci servono vittorie e non sono arrivate e quindi è legittimo pensare ad un altro allenatore. L'identikit è semplice, prenderemo un tecnico che crede in questo gruppo che non è perfetto e me ne assumo tutte le responsabilità. Deve credere di compiere un'impresa leggendaria, i sofismi in questo momento non li possiamo tollerare. Il mio è stato un atto di fede, non ho fatto molti ragionamenti venendo a Salerno. In nottata sapremo se Colantuono andrà o resta, in mattinata probabilmente si saprà il nome del nuovo allenatore". 

Inter, ricorso respinto. Niente 0-3 con il Bologna. Udinese-Salernitana si gioca
Guarda il video
Inter, ricorso respinto. Niente 0-3 con il Bologna. Udinese-Salernitana si gioca

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti