Salernitana, Djuric sfida la Juve: "Non abbiamo paura"

L'attaccante granata: "Nicola ci spinge a cercare sempre la vittoria: ci proveremo anche contro i bianconeri"
Salernitana, Djuric sfida la Juve: "Non abbiamo paura"© Getty Images
2 min

SALERNO - "Con mister Nicola cerchiamo sempre il successo e anche a Torino contro la Juventus proveremo a fare altrettanto": Milan Djuric e la Salernitana lanciano il guanto di sfida a due giorni dalla partita dello Stadium. L'attaccante bosniaco è pronto a guidare l'assalto granata al fortino bianconero: "Nelle ultime partite - aggiunge - la crescita è stata evidente e, Inter a parte, ce la siamo giocata alla pari con tutti. Il presidente Iervolino ha portato una ventata di freschezza all’interno della squadra, del club e di tutto l’ambiente. Viene al campo a sostenerci ed ha grandi ambizioni. Mi ha colpito la sua umiltà, si è affidato a persone di grande esperienza come Nicola e Sabatini. In questo momento storico, difficile per tutti, è un segnale forte. Chi investe merita una Salernitana che ci creda fino alla fine". Come Djuric, pronto a firmare il rinnovo per restare in una realtà che lo ha accolto alla grande e lo ha eletto a uomo simbolo: "Ancora non ho firmato nulla - precisa - ma sono qui ed ho già espresso il mio desiderio. Sento moltissimo l’affetto della città, però i matrimoni si fanno in due". In ottica formazione è da escludere un recupero lampo di Ederson o quello di Veseli, mentre tornano a disposizione di Nicola i vari Mazzocchi, Schiavone e, soprattutto, Ribery.

Bonazzoli apre, poi Scamacca-Traoré: Djuric salva la Salernitana all'81'
Guarda la gallery
Bonazzoli apre, poi Scamacca-Traoré: Djuric salva la Salernitana all'81'


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti