Corriere dello Sport

Sampdoria

Vedi Tutte
Sampdoria

Serie A Sampdoria, Giampaolo: «Contro la Lazio per sfatare un tabù»

Serie A Sampdoria, Giampaolo: «Contro la Lazio per sfatare un tabù»
© Getty Images

Il tecnico: «All'Olimpico non vinciamo da 12 anni, ma quest'anno abbiamo dimostrato quanto contano le motivazioni. Viviano out, Muriel convocato»

Sullo stesso argomento

 

sabato 6 maggio 2017 13:55

GENOVA - Un punto nelle ultime 3 partite è un bilancio negativo che la Sampdoria di Marco Giampaolo vuole interrompere. L'opportunità per farlo si presenta domani, in casa di una Lazio lanciatissima verso l'Europa, in uno stadio - l'Olimpico - in cui i blucerchiati non vincono da ben dodici stagioni. "Quest’anno abbiamo sfatato diversi tabù perché non abbiamo mai rinunciato a giocare le partite – ha spiegato il tecnico in conferenza stampa - Affrontiamo una tra le squadre più complete e di maggior valore tecnico dell’intero panorama della Serie A, ma sono convinto che con le giuste motivazioni potremo fare una buona prova. Questa è la nostra missione".

FERRERO E IL MERCATO SU SCHICK

INFORTUNI E RECUPERI - Ad eccezione di Palombo e Viviano, il resto del gruppo sarà a disposizione per la trasferta nella Capitale. "Muriel ha bruciato le tappe e ha grande voglia di rientrare, quindi verrà a Roma con noi anche se vogliamo essere ancora prudenti con lui. Viviano è out per il solito fastidio, ma Puggioni offre ampie garanzie" ha ammesso Giampaolo. Schick e Budimir sono entrambi abili e arruolati, soltanto all’ultimo Giampaolo sceglierà dunque il partner da affiancare a Quagliarella: "In settimana abbiamo provato qualche variante – ha concluso - ma i recuperi di Schick e Budimir rimettono le cose a posto in attacco. A prescindere da chi scenderà in campo sarà l’atteggiamento a fare la differenza solo affrontando il match con il giusto piglio potremo mettere in difficoltà la Lazio".

TUTTO SULLA SAMPDORIA

Articoli correlati

Commenti