Giampaolo: «La Sampdoria vuole chiudere bene»
© LAPRESSE
Sampdoria
0

Giampaolo: «La Sampdoria vuole chiudere bene»

Il tecnico: «Abbiamo l'opportunità di sfondare quota 50 punti»

GENOVA - "È opportuno chiudere bene, abbiamo l’opportunità di sfondare il muro dei 50 punti". Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, parla così in vista della gara con il Chievo, penultimo appuntamento stagionale di campionato: "Giochiamo contro una squadra, il Chievo, senza più motivazioni e, a differenza dell’ultima, ci troviamo nella stessa condizione. Dobbiamo prevalere dal punto di vista tecnico. Gli obiettivi ora diventano personali, più che collettivi. Dobbiamo però provare a chiudere in bellezza. Quagliarella bomber della Serie A? Sarebbe un piccolo grande successo per tutti. Ormai mancano solo due partite e penso che Fabio possa arrivare fino in fondo, glielo auguro".

FORMAZIONE - "Ho passato la settimana a osservare la squadra, mettendomi da un punto di vista diverso rispetto al solito. Voglio capire chi ne ha ancora e chi può fare una partita seria. Rafael giocherà in porta. Tavares? Sì, probabilmente sì. Ho anche un’idea Praet come play, perché Vieira è rientrato solo oggi. Ancora qualche dubbio c’è. Un bilancio? Rispetto allo scorso anno siamo migliorati in trasferta. Non mi riferisco ai risultati, ma piuttosto alla tenuta mentale e caratteriale. Però non abbastanza per fare il salto di qualità: abbiamo capito che possiamo giocarcela e vincere con tutti, dobbiamo però cercare di capire come perdere meno".

Tutte le notizie di Sampdoria

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta