Ferrero:
© ANSA
Sampdoria
0

Ferrero: "Cessione Samp? Dispiaciuto dell'atteggiamento dei tifosi"

Il presidente: "Non capisco gli insulti della tifoseria. abbiamo sempre fatto bene"

GENOVA - "Se Vialli deciderà di parlare con gli investitori che ha a fianco per dare il giusto valore alla Samp, ne sarò felice". Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha parlato così ai microfoni di Sky, in merito alla trattativa in corso per l'eventuale cessione del club alla cordata rappresentata da Vialli: "Non ho mai aumentato il valore, anzi, l'ho diminuito considerando il nome di Vialli e anche gli insulti che ho preso dai tifosi. Non vedo l'ora che questa telenovela finisca. Non comprendo il motivo dell'atteggiamento della tifoseria: abbiamo sempre fatto bene. Ai tifosi chiedo solo un po' di decoro. Insultarmi, anche davanti ai bambini, non è bello".

Sampdoria, sviluppi nell'accordo Ferrero-Vialli

Tutte le notizie di Sampdoria

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...