Samp, Ranieri:
© ANSA
Sampdoria
0

Samp, Ranieri: "Ai tifosi dico che lotteremo fino alla fine"

Il tecnico: "Quando un giocatore lotta, la partita è sempre positiva. E questo col Lecce è successo"

GENOVA - "Il messaggio che voglio dare ai tifosi è che lotteremo sempre, fino in fondo. Come abbiamo fatto contro il Lecce. Il gol del pari è stato frutto della perseveranza e della voglia di crederci". Riparte da qui Claudio Ranieri, che confida nella sua Sampdoria e chiede a tutti i blucerchiati di stare vicino alla squadra in questo momento così complicato. Il tecnico prosegue: "La mia impressione è comunque positiva. Quando un giocatore lotta, la partita è sempre positiva. E questo mercoledì è successo. Quando non ti riesce nulla, ma tu continui a provarci, la valutazione è sempre positiva. L’1-1 all’ultimo è fondamentale, importantissimo. Perché ci dà la forza di crederci fino alla fine. E questa è una cosa che esigo dai miei calciatori. In momenti come questi si aprono due strade: lottare oppure mollare. Io non voglio giocatori che mollino". 

Ranieri torna sulla sfida di lunedì contro la Spal: "Dobbiamo andare a Ferrara a prendere punti. Li rispettiamo, so che non sarà facile. Hanno fatto tutti i punti in casa, quindi non sarà una passeggiata. Dovremo lottare, combattere su ogni pallone e questo dobbiamo saperlo".

Liverani: "In parità numerica l'avremmo vinta noi"

Tutte le notizie di Sampdoria

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti