Sampdoria, Ranieri amaro: "Avevo un orologio e si è un po' inceppato"

Il tecnico blucerchiato dopo il ko col Benevento: "Quando hai un vantaggio di due gol devi gestire la gara, noi siamo stati frenetici, vogliamo fare tutto di fretta: è inspiegabile, ne parlerò con i ragazzi"
© LAPRESSE

GENOVA - Lo spettacolare 2-3 tra Sampdoria e Benevento esalta i sanniti ospiti, ma lascia cocentemente deluso il tecnico blucerchiato Claudio Ranieri, sopra di due gol e beffato nel finale da un gol di Letizia. Ecco le sue parole a Sky Sport: "Sul due a zero devi gestire la partita, e invece non l'abbiamo fatto, questo è incredibile. Abbiamo subito gol in mischia e loro si sono risvegliati. Abbiamo fatte alcune azioni importanti, anche se poi abbiamo preso gol su episodi. Bisogna saper reagire. Mercato? Ora non è importante. C'è stata determinazione, ma anche frenesia. Eravamo padroni del campo, quindi dobbiamo ragionarci sopra". Ranieri commenta poi la seconda rete di Caldirola: "Doveva esserci Thorsby, che è invece andato sulla linea dei 4. Poi lo marca Jankto, che se lo perde. È stato fin troppo facile".

Super Caldirola e Letizia regalano la vittoria al Benevento. Sampdoria rimontata
Guarda la gallery
Super Caldirola e Letizia regalano la vittoria al Benevento. Sampdoria rimontata

"Abbiamo perso la forma del post-lockdown? Non lo so: siamo frenetici, ragioniamo poco e vogliamo fare tutto di fretta. È inspiegabile, avevo un orologio e si è un po' inceppato. Dobbiamo ritrovare la nostra sagacia tattica e fare le cose fatte bene. In allenamento lavorano come si deve, quindi non ho la possibilità di prevedere cosa faremo in partita". Ranieri conclude: "Ho fatto i complimenti a Inzaghi, hanno meritato, c'è poco da dire. Come si fa a prendere contropiedi così sul 2-0? Non è inspiegabile, ne parlerò con la squadra".

Ranieri: "Perchè non comandavamo noi il gioco?"
Guarda il video
Ranieri: "Perchè non comandavamo noi il gioco?"

Ranieri: "Quagliarella arrabbiato per il cambio? Dispiaciuto.."
Guarda il video
Ranieri: "Quagliarella arrabbiato per il cambio? Dispiaciuto.."

Commenti