Ranieri: "Speravo di trovare una Roma ancora in corsa"

Il tecnico della Sampdoria: "Dopo Manchester avranno voglia di riscatto. Noi salvi, ma vogliamo arrivare a 52 punti"
Ranieri: "Speravo di trovare una Roma ancora in corsa"© Getty Images

GENOVA - "Non è ancora tempo di bilanci, le somme le tireremo a campionato concluso. Ma non voglio che la squadra pensi che il compito sia finito, nonostante la salvezza: sto spingendo i ragazzi come un martello pneumatico per arrivare a 52 punti". Idee chiare per Claudio Ranieri nella conferenza stampa alla vigilia della gara contro la "sua" Roma, reduce dalla disfatta europea di Manchester: "Non mi aspettavo questo risultato - ha proseguito il tecnico della Sampdoria ai canali del club doriano - speravo di ricevere una Roma ancora in corsa per la qualificazione. Invece affronteremo una squadra vogliosa di riscatto che venderà cara la pelle".

Berardi stende la Samp con una magia: vola il Sassuolo
Guarda la gallery
Berardi stende la Samp con una magia: vola il Sassuolo

"Roma e Inter? Gare belle, ma tremende"

Dopo i giallorossi anche l'Inter: "Due partite belle, ma tremende. Noi non dovremo mollare, anche se siamo già salvi. Voglio concentrazione e abnegazione, anche se a volte il responso del campo è negativo. Dobbiamo giocare sempre per ottenere il massimo e migliorare, nel secondo tempo con il Sassuolo eravamo un po' a corto di energie. Non è stato un divertimento, siamo rientrati alle quattro di mattina da Crotone e recuperare in poche ore non è semplice. Ad ogni modo" conclude Ranieri "in qusesta settimana abbiamo lavorato bene e farò come al solito le mie valutazioni, al netto di qualche acciaccato". 

Mister Calcio Cup europei

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti