Sassuolo
0

Sassuolo, De Zerbi: "Vincere con il Bologna per morale e classifica"

Il tecnico: "Anche se sappiamo che sarà una gara difficile. Coronavirus? Dobbiamo chiuderci in albergo come in un bolla"

Sassuolo, De Zerbi:
© Getty Images

SASSUOLO - "Abbiamo avuto poco tempo per preparare la gara, ma i tanti calciatori convocati in Nazionale sono stati gratificanti per il Sassuolo, basta pensare ai primi gol per Caputo e Berardi. Su questo dobbiamo abituarci velocemente, senza buttare giorni con la testa da un'altra parte". Così Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, alla vigilia del derby con il Bologna: "Abbiamo tanti infortuni, ma sono contento perchè 3-4 di loro hanno manifestato la voglia di venire comunque in panchina e non è una cosa da poco. Formazione? Defrel non ci sarà, così come Haraslin, Schiappacasse e Toljan. Magnanelli e Rogerio hanno avuto un problemino in settimana, mentre gli altri sono ok. Ayhan ha recuperato e sta bene, è un giocatore forte che volevamo già lo scorso anno, così come Maxime Lopez: lui sembra sia con noi da 10 anni per come conosce il calcio, non avrà bisogno di troppo tempo". Sui prossimi avversari: "Negli ultimi anni, insieme all'Atalanta, il Bologna è la squadra che ha avuto più coraggio. Due anni fa si sono salvati con un girone di ritorno strepitoso e l'anno scorso sono arrivati dietro a noi di poco. Siamo pronti a duellare con loro, sapendo che sarà una gara difficile: ma vogliamo vincere per il morale e per la classifica". "La nostra convinzione deve essere quella di poter arrivare ad ottenere i risultati attraverso il gioco. Poi si può vincere anche senza essere brillanti, come con il Crotone: a volte ci può stare. Coronavirus? Difficile avere un'idea, sono tanti i pareri contrastanti. Secondo me dovremmo chiuderci in albergo come in una bolla per ridurre il rischio" ha chiosato De Zerbi.

Giovanni Carnevali, AD Sassuolo: "I migliori acquisti li abbiamo fatti trattenendo i giocatori più importanti"

Tutte le notizie di Sassuolo

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli
Parma - Spezia
Fiorentina - Udinese 18:00
Juve - Verona 20:45
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45