Sassuolo, De Zerbi: "Dà fastidio perdere in questo modo"

Il tecnico neroverde: "Ma ci prendiamo le critiche e facciamo esame di coscienza, dobbiamo stringere i denti"
Sassuolo, De Zerbi: "Dà fastidio perdere in questo modo"© ANSA

REGGIO EMILIA - Il Sassuolo non solo non sa più vincere, ma addirittura viene sconfitto in casa dallo Spezia, capace di rimontare 2-1 i neroverdi. E mister Roberto De Zerbi, ai microfoni di Sky, ha commentato così la gara del Mapei: "Perdere così dà fastidio, abbiamo preso gol evitabili. Detto questo bisogna accettare la sconfitta e ripartire, questo è un periodo un po' così. Le occasioni le abbiamo sbagliate per colpa nostra, in due o tre situazioni si poteva servire il compagno libero e invece non l'abbiamo fatto". La sua squadra, appunto, non vince da più di un mese: "Quando le cose non vanno bene a livello tattico o atletico puoi solo lavorare di più. Il problema è che per ambire ad altro serve avere condizione fisica. Noi troppo narcisisti? Non credo, in area avversaria non vedo egoismi particolari, è che le decisioni bisogna prenderle velocemente. Nel calcio, come nella vita, ci sono periodi felici dove segni 4 o 5 gol e altri in cui invece non ci riesci. Oggi se avessimo segnato di più nessuno avrebbe avuto niente da dire, ma ci prendiamo le critiche e ci facciamo un esame di coscienza. I risultati sono arrivati con noi che stringevamo i denti e dobbiamo continuare perchè il sole ancora non c'è" ha concluso De Zerbi.

Lo Spezia rimonta il Sassuolo e De Zerbi si infuria
Guarda la gallery
Lo Spezia rimonta il Sassuolo e De Zerbi si infuria

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti