Serie A Spal, Semplici: «Restando uniti centreremo l'obbiettivo»
© Bartoletti
Spal
0

Serie A Spal, Semplici: «Restando uniti centreremo l'obbiettivo»

Il tecnico: «Allegri? Merita il premio. Vogliamo riportare il calcio italiano ai livelli che merita»

FIRENZE - Leonardo Semplici, tecnico della Spal, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine delle premiazioni per la panchina d'oro: "Bravura allenatori? La scuola italiana è una delle migliori, lo confermano anche dall'estero e questo ci fa piacere. Allegri? Bravissimo allenatore, merita il premio. Futuro Spal? Segnali di ripresa, fatta una buona prestazione con il Cagliari, ma dispiace per il risultato che non è arrivato. Sappiamo qual è il nostro percorso. Abbiamo i mezzi per rimanere in serie A. Con l'unità d'intenti tra staff, giocatori e pubblico ci si può permettere di arrivare all'obbiettivo finale. Due punte? Squadra più consapevole, sia chi è rimasto e anche chi è arrivato che ci ha dato più fiducia. Sbagliata qualche partita sotto l'aspetto mentale, una squadra come la nostra non se lo può permettere - ammette il tecnico spallino - . Dobbiamo migliorare e crescere, le qualità ci sono ma non possiamo mollare niente. Vogliamo dare filo da torcere come abbiamo sempre fatto. La nostra idea di calcio è più propensa al gioco, ci stiamo evolvendo anche per il calcio italiano e mantenerlo all'avanguardia. C'è la possibilità di fare di essere propositivi per riportare l'Italia ai livelli che merita".

Vedi tutte le news di Spal

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti