Semplici:
© ANSA
Spal
0

Semplici: "E' aumentato il divario tra big e piccole"

Il tecnico: "Sono arrivati tanti campioni, per una realtà come la nostra sarà più dura"

FERRARA - "E' aumentato il divario tra grandi e piccole squadre. Sono arrivati grandi giocatori e grande allenatori. Questo aumenta il fascino del campionato, ma per una realtà come la nostra sarà complicato confrontarsi con queste squadre, così come ripeterci nei successi della passata stagione con Lazio, Roma o Juventus". Lo ha detto ai microfoni di Sky il tecnico della Spal, Leonardo Semplici: "Dovremo essere più uniti e più bravi nel crescere sotto l'identità di gioco. Bisogna completare la rosa per renderla più competitiva per gli obiettivi. Sappiamo di essere lì a lottare per la salvezza e mi auguro che qualche squadra impensabile non riesca a raggiungere l'obiettivo. Cercheremo di trascinare quante più squadre possibile nella nostra zona per rendere la lotta più affascinante e più difficile".

Tutte le notizie di Spal

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...