Spal
0

La Spal volta pagina: Marino in pole per la panchina

La società non riconfermerà Di Biagio per aprire un nuovo ciclo puntando sui giovani

La Spal volta pagina: Marino in pole per la panchina
© Getty Images for Lega Serie B

FERRARA - La netta sensazione è che la Spal, nel metabolizzare la retrocessione con quattro giornate d'anticipo, volterà pagina andando oltre Di Biagio, la cui esperienza subentrando a Semplici il 10 febbraio non ha dato i risultati sperati. Il presidente Mattioli vuole chiudere in fretta questa stagione allucinante, fatta di troppe sconfitte (25 in 34 gare) con il peggior attacco della Serie A (24 gol) e la terza difesa più vulnerabile (64), e di un lento spegnersi culminato con 5 sconfitte consecutive e l'unico acuto a Parma prima del lockdown.

Marino in pole

A sentire l'ambiente e qualche voce interna viene dato per certo l'avvicendamento in panchina, anche se la famiglia Colombarini e Mattioli ne parleranno con il nuovo direttore sportivo Zamuner, erede di Vagnati. Circolano le prime ipotesi sulla successione, con un paio di nomi rimbalzati per provare a vincere la Serie B e tornare subito in A: Pasquale Marino, subentrato all'Empoli a fine gennaio, e Beppe Iachini, le cui prospettive alla Fiorentina sono tutte da verificare. Mattioli ha parlato nei giorni scorsi di un nuovo corso nel segno dei giovani: chissà se riguarderà anche la panchina. [...]

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Spal

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 15:00
Genoa - Inter 18:00
Lazio - Bologna 20:45
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 12:30
Benevento - Napoli 15:00
Parma - Spezia 15:00
Fiorentina - Udinese 18:00
Juve - Verona 20:45
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45