Spal
0

Spal, Di Biagio: "Partiti bene, ma ci siamo fatti gol da soli..."

Il tecnico estense: "Non ho nulla da recriminare verso la mia società, tutti abbiamo delle responsabilità che cominciano da luglio scorso. Mio futuro? Non ho ancora parlato con Mattioli"

Spal, Di Biagio:
© LAPRESSE

FERRARA - "Non siamo mentalmente spenti - esordisce in conferenza stampa Gigi Di Biagio, allenatore della Spal sconfitta 6-1 in casa dalla Roma - Nel primo tempo siamo stati in partita. Abbiamo giocato un calcio propositivo, poi quando vai in svantaggio tutto diventa difficile. Si tratta comunque di un risultato molto pesante. Ci siamo fatti gol da soli e questo lo paghi caro. Non ho nulla da recriminare verso la mia società, tutti abbiamo delle responsabilità che cominciano da luglio scorso. Mio futuro? Non ho parlato con Mattioli. Appena mi chiameranno, vi farò sapere".

I problemi fisici sono stati una costante della stagione estense: oggi anche Sala ha alzato bandiera bianca dopo 5': "Non ho capito perché in ogni partita si fanno male un tot di giocatori. Cerri ha dovuto mettere i punti alla mano dopo il gol. L'analisi della situazione la faremo domani e poi vedremo. Espulsione di Bonifazi? C'era un rigore per noi e ci siamo lamentati dalla panchina. Non ho capito bene cos'abbia detto".

SPAL-ROMA 1-6: NUMERI E STATISTICHE

Tutte le notizie di Spal

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti