Thiago Motta: "Spezia, carte in regola per fare bene"

Il tecnico: "Non possiamo dimenticare l’amarezza della scorsa partita, ma dobbiamo tenerlo bene a mente per non ripetere gli errori"
Thiago Motta: "Spezia, carte in regola per fare bene"© LAPRESSE

LA SPEZIA - “Non possiamo dimenticare l’amarezza della scorsa partita, ma dobbiamo tenerlo bene a mente per non ripetere gli errori commessi". Lo ha dichiarato il tecnico dello Spezia, Thiago Motta, in vista della gara contro l'Udinese: "Tanti giocatori sono arrivati all’ultimo momento ma questo non può essere una scusa, anche altre squadre sono nella nostra stessa situazione. Penso che abbiamo le carte in regola per affrontare questa prima partita in casa e fare una buona prestazione".

Lazio: Luis Alberto illumina, Immobile fa lo show: Spezia ko
Guarda la gallery
Lazio: Luis Alberto illumina, Immobile fa lo show: Spezia ko

Verso l'Udinese

Sul modulo, questo il pensiero di Motta: "Penso che il modulo non sia la cosa più importante per quella che è la mia idea di calcio, partita dopo partita ci adatteremo e cambieremo per dare sempre il nostro meglio. Sono soddisfatto di tutti i miei ragazzi, non so quali obiettivi riusciremo a raggiungere, ma sono sicuro che abbiamo un enorme margine di miglioramento e la squadra è motivata. Per quanto riguarda la lista dei convocati, se un giocatore si trova lì è perché lo ritengo pronto per affrontare la partita". Infne, focus sui prossimi avversari: "L’Udinese è un’ottima squadra con un allenatore molto esperto. Sicuramente il pubblico sarà un sostegno enorme ma in campo dipenderà tutto da noi. Sapere di avere i tifosi a nostro fianco dall’inizio della partita ci dà una carica in più, e speriamo di gioire tutti insieme a fine partita.”

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti