Torino, niente derby per gli ultras: "No alle restrizioni"

Sabato 2 ottobre in occasione della gara con la Juve, il tifo organizzato resterà fuori dallo stadio
Torino, niente derby per gli ultras: "No alle restrizioni"© LAPRESSE

TORINO - Niente derby per gli ultras del Toro. I gruppi della tifoseria organizzata della Curva Maratona diserteranno lo stadio Olimpico 'Grande Torino' per la sfida contro la Juventus di sabato 2 ottobre per protestare contro l'obbligo di Green pass. "Non intendiamo accettare - spiegano in una nota - le forti restrizioni che snaturano il nostro essere ultras e che porterebbero ulteriori multe e diffide insensate. Per tali ragioni rientreremo nella nostra curva, da sempre cuore pulsante del tifo, solo quando sarà possibile per tutti tornare a viverla con calore e l'unione che la contraddistinguono". "Pertanto - aggiungono gli ultras del Torino - sproniamo i tifosi del Toro ad alzarsi dal divano, lasciare stare i social e unirsi a noi per sostenere la nostra amata maglia e per vivere il vero spirito della Maratona". Gli ultras venerdì primo ottobre inciteranno la squadra fuori dal campo degli allenamenti, mentre il giorno del derby, come è già avvenuto nelle precedenti partite casalinghe, si ritroveranno fuori lo stadio.

Pali e salvataggi, Sassuolo-Torino alla fine la decide Pjaca in 6'!
Guarda la gallery
Pali e salvataggi, Sassuolo-Torino alla fine la decide Pjaca in 6'!

Juric: "Io nel cuore dei tifosi? Sono disperati.."
Guarda il video
Juric: "Io nel cuore dei tifosi? Sono disperati.."

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti