Torino, Ricci: "Obiettivo? Più gol e assist per portare in alto la squadra"

Il centrocampista: "Vogliamo disputare un bel campionato e io devo migliorare la fase difensiva. La Nazionale? Ben venga, ma ora penso solo ai colori granata"
Torino, Ricci: "Obiettivo? Più gol e assist per portare in alto la squadra"© LAPRESSE
1 min

TORINO - "Puntiamo a fare un bel campionato. Io voglio provare a segnare più gol e a fornire più assist": così il centrocampista del Torino, Samuele Ricci, in conferenza stampa dal centro sportivo di Waidring, in Austria, dove i granata stanno proseguendo la preparazione estiva. "Mi sto trovando benissimo - ha continuato il classe 2001, prelevato a gennaio dall'Empoli - esattamente come quando sono arrivato l'anno scorso, e ho sempre sentito la fiducia di società, tecnico e tifosi". Su cosa deve migliorare Ricci? "So che devo crescere in fase difensiva - ammette il centrocampista - e devo diventare più aggressivo: è ciò che chiede il mister, voglio fare di più sotto questo aspetto". Quanto alla Nazionale, "la chiamata di Mancini è stata molto bella, ma io penso al Toro e a fare bene in granata; se poi arriverà un'altra chiamata in azzurro, ben venga".

Bremer, sì alla Juve: la firma con Arrivabene
Guarda la gallery
Bremer, sì alla Juve: la firma con Arrivabene

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti